Opera

Angelica e Medoro, ossia L'Orlando

dramma per musica in 2 atti
Compositore:
Nicolini Giuseppe (29/01/1762 - 18/12/1842)
Librettista:
Sertor Gaetano (ca. 1760 - 1805)
Prima rappr.:
Torino, Teatro Regio: 26/12/1810
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si finge nella capitale del Cataj, e nelle vicinanze

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Angelica [non indicato]
2 Medoro [non indicato]
3 Orlando [non indicato]
4 Osmonte padre di Angelica e re del Cataj [non indicato]
5 Dreno scudiere di Osmonte [non indicato]
6 Licori pastorella [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Collina praticabile, con luogo ombroso sul davanti
Collina praticabile, con luogo ombroso sul davanti.

1.2 scena 6 - Gran piazza con esteriore magnifico della reggia
Gran piazza con esteriore magnifico della reggia di Osmonte in prospetto. Le loggie delle diverse fabbriche che la compongono, di bizzarra e differente architettura, saranno ripiene di popolo spettatore.

1.3 scena 10 - Magnifici appartamenti
Magnifici appartamenti destinati da Osmonte per Orlando.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Amena campagna sparsa di capanne
Amena campagna sparsa di capanne di pastori, una delle quali è praticabile, cielo sereno, che a poco a poco s'ingombra, si vedranno sopra diversi tronchi, scritti a vicenda li nomi di Angelica, e Medoro.

2.2 scena 4 - Colline con orrida grotta
Incomincia a poco a poco a rendersi più dolce la musica a misura, che va calmandosi il tempo: intanto cangiasi la scena, e questa rappresenta alcune colline con orrida grotta praticabile, rivo gonfio per le cadute acque, ponticello sopra di esso rotto, ed esportato, nel resto la scena rappresenterà tutto l'orrore, che desta una campagna devastata da un recente fortissimo turbine. Iride.

2.3 scena 8 - Magnifico gabinetto reale
Magnifico gabinetto reale.

2.4 scena 11 - Loggie reali da un lato, antiche fabbriche diroccate dall'altro
Loggie reali da un lato, antiche fabbriche diroccate dall'altro; campagna con rocca forte in prospetto, fiume al di quà di questa, ponte praticabile sopra di esso.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
26/12/1810 Torino, Imperial Teatro Angelica e Medoro, ossia L'Orlando dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1811] Angelica e Medoro, ossia L'Orlandoprima edizione Torino, Derossi

Bibliografia

  • NGOpera
    The *new Grove dictionary of opera / edited by Stanley Sadie, London, Macmillan, 1992, 4 v.