Opera

Maria Padilla

melodramma in 3 atti
Compositore:
Donizetti Gaetano (1797 - 1848)
Librettista:
Rossi Gaetano (18/05/1774 - 25/01/1855)
Librettista:
Donizetti Gaetano (1797 - 1848)
Prima rappr.:
Milano, Teatro alla Scala: 26/12/1841
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

L'azione è in Castiglia. Nel primo atto entro il castello di Padilla, nel secondo e nel terzo in Siviglia. L'epoca al fine del regno di Alfonso II ed al principio di quello di Don Pedro, oltre la metà del secolo XIV

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 don Pedro principe di Castiglia baritono
2 il duca Ramiro d'Albuquerque basso
3 don Ruiz di Padilla tenore
4 don Luigi conte d'Aguilar tenore
5 don Alfonso di Pardo basso
6 Bianca di Francia [non indicato]
7 donna Maria Padilla figlia di Ruiz soprano
8 donna Ines Padilla figlia di Ruiz soprano
9 Francisca aia delle Padilla mezzosoprano

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Atrio di stile moresco nel castello di Padilla
Atrio di stile moresco nel castello di Padilla. Gradinate che conducono agli appartamenti. Nel fondo terrazzo dal quale scorgesi il mare. Scudieri, domestici, paggi, ancelle di Padilla traversano l'atrio. Altri paggi introducono gentiluomini, congiunti di Padilla e dame negli appartamenti. Voci lontane che vengono accostandosi, accompagnate da chitarre e campestri stromenti. Alcuni gentiluomini ed alcune dame fermansi ad attendere; dietro loro paggi e scudieri

1.2 scena 4 - Stanza nell'appartamento di donna Maria
Stanza nell'appartamento di donna Maria. Porte laterali. Una finestra aperta nel fondo. Tavolino alla destra con occorrente per iscrivere, qualche libro ed un astuccio d'ebano con fregi d'oro. Un paggio depone una lucerna accesa e si ritira. ... Cessano i concenti che udivansi di lontano; e tutto intorno è silenzio e tranquillità

Atto secondo

2.1 scena 1 - Sala in un palazzo di Siviglia
Sala in un palazzo di Siviglia dono di don Pedro, ora divenuto re, a donna Maria Padilla. Spirano ovunque l'eleganza e la ricchezza. Dal fondo veggonsi i vaghi giardini, ne' quali donna Maria dà splendida festa a don Pedro. Lateralmente si comunica agli appartamenti

Atto terzo

3.1 scena 1 - Modesto appartamento di don Luigi d'Aguilar
Modesto appartamento di Don Luigi d'Aguilar. Due porte laterali. Un tavolino con recapito da scrivere, libri, carte, ecc. Sedie

3.2 scena 4 - Luogo interno del palazzo reale
Luogo interno del palazzo reale, parato per l'incoronazione della regina. Due gradinate laterali vi danno ingresso. Guardie reali disposte intorno. Trono. Dalla gradinata a destra procede la banda reale, le guardie, gli araldi, gentiluomini, deputati, grandi della Castiglia e di Leone, tutti in grande costume. Il presidente ed il maresciallo di Castiglia ciascuno portando ricco cuscino: su di uno è la corona, sull'altro lo scettro

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
26/12/1841 Milano, Teatro alla Scala Maria Padilla melodramma prima assoluta
quar. 1842 Trieste, Teatro Grande Maria Padilla melodramma
28/07/1842 Napoli, Teatro San Carlo Maria Padilla melodramma
16/03/1843 Venezia, Teatro La Fenice Maria Padilla melodramma
carn. 1844 Palermo, Teatro Carolino Maria Padilla melodramma
1845 Lisbona, Teatro de São Carlos Maria Padilla melodramma
1846 Barcellona, Teatro principal Maria Padilla melodramma
1846 Malta, Real Teatro Maria Padilla melodramma
1847 [Bologna], [Teatro Comunale] Maria Padilla melodramma
[prima del 1848] Corfù, Teatro di San Giacomo Maria Padilla melodramma
aut. 1851 Firenze, Teatro della Pergola Maria Padilla melodramma
carn. 1852 Cuneo, Teatro Maria Padilla melodramma
carn. 1852 Roma, Teatro Apollo Maria Padilla melodramma
prim. 1852 Milano, Teatro Carcano Maria Padilla melodramma
carn. 1853 Bergamo, Teatro Riccardi Maria Padilla melodramma
25/12/1853 Torino, Teatro Regio Maria Padilla melodramma
carn. 1858 Pavia, Teatro del Nobile Condominio Maria Padilla melodramma

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1841 Maria Padillaprima edizione assoluta Milano, Gaspare Truffi
1842 Maria Padilla Napoli, Flautina
[1842] Maria Padilla Trieste, M. Weis
[1843] Maria Padilla Venezia, Giuseppe Molinari
1844 Maria Padilla Aquila,
1844 Maria Padilla Palermo, Francesco Lao
1845 Maria Padilla Lisbona, P. A. Borges
1846 Maria Padilla Barcellona, Agostino Gaspar e Roca
1846 Maria Padilla Malta,
1847 Maria Padillanuova edizione Milano, Giovanni Ricordi
[1848?] Maria Padilla Milano, Giovanni Ricordi
[prima del 1848] Maria Padilla s.l., s.n.
1850 Maria Padilla Milano, Giovanni Ricordi
[1851] Maria Padilla Firenze, Galletti
[ca. 1851] Maria Padilla Milano, Giovanni Ricordi
[1851] Maria Padilla Milano, Giovanni Ricordi
[1852] Maria Padilla Milano, Giovanni Ricordi
[1852] Maria Padilla Roma, Gio. Olivieri
[1853] Maria Padilla Milano, Giovanni Ricordi
[1854] Maria Padilla Milano, Tito di Gio. Ricordi
[1857] Maria Padilla Milano, Tito di Gio. Ricordi
1859 Maria Padilla Napoli, Giuseppe D'Ambra

Bibliografia