Opera

Stiffelio

melodramma in 3 atti
Compositore:
Verdi Giuseppe (10/10/1813 - 27/01/1901)
Librettista:
Piave Francesco Maria (1810 - 1876)
Prima rappr.:
Trieste, Teatro Grande: 16/11/1850
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

Scena: un castello del conte di Stankar in Germania, sulle rive dello Salzbach, e suoi dintorni. Epoca: il principio del secolo XIX.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Stiffelio ministro assasveriano tenore
2 Lina sua moglie, figlia di soprano
3 Stankar vecchio colonnello conte dell'impero baritono
4 Raffaele nobile di Leuthold tenore
5 Jorg altro vecchio ministro basso
6 Federico di Frengel e [Dorotea] tenore
7 Dorotea cugini di Lina mezzosoprano
8 Fritz servo che non parla non parla

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Sala terrena nel castello di Stankar
Sala terrena nel castello di Stankar; nel fondo una porta nel centro, con finestra a sinistra dello spettatore, un caminetto ardente a diritta. Davanti la finestra, verso la metà della scena, una gran tavola con varii libri, tra i quali uno piuttosto grande legato in tutto lusso con fermagli chiuso a chiave. L'occorrente per scrivere.

1.2 scena 10 - Sala di ricevimento nel castello
Sala di ricevimento nel castello, illuminata e parata per una festa.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Antico cimitero
Antico cimitero. Nel centro è una croce con gradini, a sinistra la porta d'un tempio internamente illuminato, a cui si ascende per grandiosa scalea; a destra più in fondo vedesi il castello di Stankar; la luna piove sua luce sulle sparse tombe ombreggiate da spessi cipressi; tra queste una ve n'ha di recente.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Anticamera
Anticamera che mette a varii appartamenti. Sopra una tavola, due pistole e l'occorrente per iscrivere.

3.2 scena 9 - Interno d'un tempio gotico sostenuto da arcate
Interno d'un tempio gotico sostenuto da arcate. Non si vedrà alcun altare; solamente, appoggiata ad una colonna, è una cattedra, a cui si ascende per doppia gradinata.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
16/11/1850 Trieste, Teatro Grande Stiffelio melodramma prima assoluta
carn. 1851 Roma, Teatro Apollo Guglielmo Wellingrode
carn. 1851 Roma, Teatro Apollo Stiffelio melodramma
prim. 1851 Firenze, Teatro della Pergola Guglielmo Wellingrode
13/01/1852 Venezia, Teatro La Fenice Stiffelio
1855 Palermo, Teatro Carolino Guglielmo Wellingrode dramma
24/11/1855 Napoli, Teatro San Carlo Guglielmo Wellingrode dramma
1856 Barcellona, Teatro Principale Stiffelio
1859 Palma [de Mallorca], Teatro del Círculo Mallorquín Stiffelio
1860 Barcellona, Teatro del Liceo Stiffelio opera seria

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[ca. 1850] Stiffelio Milano, Giovanni Ricordi
1850 Stiffelioprima edizione assoluta Milano, Giovanni Ricordi
1851 Guglielmo Wellingrode Milano, Giovanni Ricordi
1851 Guglielmo Wellingrode Roma, Clemente Puccinelli
1851 Stiffelio Roma, Clemente Puccinelli
[1852] Stiffelio Milano, Giovanni Ricordi
1855 Guglielmo Wellingrode Napoli, Flautina
1855 Guglielmo Wellingrode Palermo, Francesco Lao
1856 Stiffelio Barcellona, Giuseppe Gaspar e Roca
1859 Stiffelio Palma [de Mallorca], Pedro José Gelabert
1860 Stiffelio Barcellona, Tomás Gorchs

Bibliografia