Opera

Demofoonte

opera in 3 atti
Compositore:
Leo Leonardo (05/08/1694 - 31/10/1744)
Compositore:
Sarro Domenico Natale (24/12/1679 - 25/01/1744)
Compositore:
Mancini Francesco (16/01/1672 - 22/09/1737)
Musiche dei recitativi:
Sellitto Giuseppe (22/03/1700 - 23/08/1777)
Librettista:
Metastasio Pietro (1698 - 1782)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro San Bartolomeo: 20/01/1735
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Demofoonte [non indicato]
2 Dircea [non indicato]
3 Timante [non indicato]
4 Creusa [non indicato]
5 Cherinto [non indicato]
6 Matusio [non indicato]
7 Drusilla [non indicato]
8 Strabone [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Giardini
Giardini corrispondenti a diversi appartamenti della reggia di Demofoonte

1.2 scena 5 - Porto di mare
Porto di mare, festivamente adornato per l'arrivo della principessa di Frigia. Vista di molte navi, dalla più magnifica delle quali, al suono di vari stromenti barbari, preceduti da numeroso corteggio, sbarcano a terra.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Gabinetti
Gabinetti.

2.2 scena 4 - Portici
Portici.

2.3 scena 9 - Atrio del tempio d'Apollo
Atrio del tempio d'Apollo. Magnifica, ma breve scala, per cui si ascende al tempio medesimo, la parte interna del quale è tutta scoperta agli spettatori, se non quanto ne interrompono la vista le colonne che sostengono la gran tribuna. Veggonsi l'are cadute, il fuoco estinto, i sacri vasi rovesciati, i fiori, le bende, le scuri e gli altri stromenti del sacrificio sparsi per le scale e sul piano; i sacerdoti in fuga, i custodi reali inseguiti dagli amici di Timante, e per tutto confusione e tumulto.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Cortile interno del carcere
Cortile interno del carcere in cui è custodito Timante

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
20/01/1735 Napoli, Teatro San Bartolomeo Demofoonte opera prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1735 Demofoonteprima edizione assoluta Napoli, s.n.

Bibliografia