Opera

Aida

opera in 4 atti
Compositore:
Verdi Giuseppe (10/10/1813 - 27/01/1901)
Librettista:
Ghislanzoni Antonio (1824 - 1893)
Librettista:
Mariette Auguste (1821 - 1881)
Prima rappr.:
Il Cairo, Teatro dell'Opera: 24/12/1871
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

L'azione ha luogo a Menfi e a Tebe all'epoca della potenza dei Faraoni.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 il Re basso
2 Amneris sua figlia mezzosoprano
3 Aida schiava etiope soprano
4 Radames capitano delle guardie tenore
5 Ramfis capo dei sacerdoti basso
6 Amonasro Re d'Etiopia, padre di Aida baritono
7 Termuthis grande sacerdotessa soprano
8 un messaggero tenore

Quadri scenici

Preludio

Atto primo

1.1 scena 1 - Sala nel palazzo del Re a Menfi
Sala nel palazzo del Re a Menfi. A destra e a sinistra, una colonnata con statue ed arbusti in fiore. Grande porta nel fondo, da cui si scorgono i templi, i palazzi di Menfi e le piramidi.

1.2 scena 2 - Interno del tempio di Vulcano a Menfi
Interno del tempio di Vulcano a Menfi. Una luce misteriosa scende dall'alto. Una lunga fila di colonne, l'una all'altra addossate, si perde fra le tenebre. Statue di varie Divinità. Nel mezzo della scena, sovra un palco coperto di tappeti, sorge l'altare sormontato da emblemi sacri. Dai tripodi d'oro s'innalza il fumo degli incensi.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Una *sala nell'appartamento di Amneris
Una sala nell'appartamento di Amneris.

2.2 scena 2 - Uno *degli ingressi della città di Tebe
Uno degli ingressi della città di Tebe. Sul davanti un gruppo di palme. A destra il tempio di Ammone. A sinistra un trono sormontato da un baldacchino di porpora. Nel fondo una porta trionfale.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Le *rive del Nilo
Le rive del Nilo. Rocce di granito fra cui crescono palmizi. Sul vertice delle rocce il tempio d'Iside per metà nascosto fra le fronde. È notte stellata. Splendore di luna.

Atto quarto

4.1 scena 1 - Sala nel palazzo del Re
Sala nel palazzo del Re. Alla sinistra, una gran porta che mette alla sala sotterranea delle sentenze. Andito a destra che conduce alla prigione di Radamès.

4.2 scena 2 - La *scena è divisa in due piani ... Tempio di Vulcano e sotterraneo
La scena è divisa in due piani. Il piano superiore rappresenta l'interno del tempio di Vulcano splendente d'oro e di luce; il piano inferiore un sotterraneo. Lunghe file d'arcate si perdono nell'oscurità. Statue colossali d'Osiride colle mani incrociate sostengono i pilastri della volta.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
24/12/1871 Il Cairo, Teatro dell'Opera Aida opera prima assoluta
08/02/1872 Milano, Teatro alla Scala Aida opera
prim. 1873 Ancona, Teatro delle Muse Aida opera
26/12/1873 Milano, Teatro alla Scala Aida opera
01/1875 Roma, Teatro Apollo Aida opera
01/1880 Milano, Teatro alla Scala Aida opera
11/09/1881 Venezia, Teatro La Fenice Aida opera
05/1890 Milano, Teatro Dal Verme Aida opera
22/04/1915 L'Avana, Gran Teatro Aida opera

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1871 Aidaprima edizione assoluta Il Cairo, Delbos-Demouret
1872 Aidaristampa Le Caire, Delbos-Demouret
[1872] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
[1872] Aida Milano, Ricordi
[1872] Aida Milano, Ricordi
[1872] Aida Milano, Ricordi
[1872] Aida Milano, Ricordi
[1873] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
[1874] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
[1875] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
[1876] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
1880 Aida Bologna, s.n.
[1880] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
1880 Aida Napoli, s.n.
1880 Aida Paris, Calmann Lévy
[1881] Aida Milano, R. Stabilimento Ricordi
[1890] Aida Milano, G. Ricordi & C.
fine 19. sec Aida Milano, G. Ricordi & C.
[1890] Aida Milano, G. Ricordi & C.
[ca. 1900] Aida Milano, G. Ricordi & C.
1924 Aida Milano, A. Barion
[1939] Aida Milano, G. Ricordi & C.