Opera

Il *trionfo della libertà

tragedia per musica in 5 atti
Compositore:
Scarlatti Alessandro (1660 - 1725)
Librettista:
Frigimelica Roberti Girolamo conte (10/01/1653 - 30/11/1732)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro San Giovanni Grisostomo: 05/02/1707
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Lucio Giunio Bruto primo console di Roma, marito di Gelia, padre di Tito e di Tiberio, ed il gran difensore della pubblica libertà [non indicato]
2 Lucio Tarquinio Collatino primo console di Roma, collega di Giunio Bruto, marito di Lucrezia violata da Sesto Tarquinio, fratello della madre degli Acquilii complici della congiura tramata in favore de' Tarquinii, nella di cui casa si addunavano i congiurati [non indicato]
3 Tito Giunio figliuolo maggiore di Bruto e di Gelia, amante amato di Tarquinia figlia di Tarquinio il superbo re di Roma, e promessa in matrimonio a Mamilio principe e capitano de' Latini [non indicato]
4 Tiberio Giunio figliuolo minore di Bruto e Gelia, amante amato di Acquilia, nipote di Collatino e sorella degli Acquilii [non indicato]
5 Arunte Tarquinio figliulo di Tarquinio Superbo e fratello di Tarquinia, destinato sposo di Acquilia, finto nimico del Re suo padre, ed amico de' Consoli e della lilbertà; ma in fatti il gran fabbro della machinata congiura [non indicato]
6 Gelia moglie di Bruto, madre di Tito e Tiberio, sorella dei Gelii ambedue complici della congiura in favore dei Tarquinii [non indicato]
7 Tarquinia figliuola di Tarquinio Superbo, sorella di Arunte, destinata sposa di Mamilio capitano e principe de' Latini, amante amata di Tito Giunio, venuta in Roma con la plenipotenza del Re suo padre, ... nimica in apparenza di Arunte; ma in fatti unita con lui... [non indicato]
8 Acquilia figliuola della sorella di Collatino console, sorella dei due Acquilii complici della congiura dei Tarquinii, amante amata di Tiberio Giunio; ma dal zio fatta sposa ad Arunte [non indicato]
9 --- Persona mute [non indicato]
10 Lucrezia moglie di Collatino, violata da Sesto Tarquinio [non indicato]
11 Tarquinio Superbo settimo re di Roma, cacciato dal trono [non indicato]
12 Mamilio capitano e principe de' Latini destinato sposo di Tarquinia [non indicato]

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
05/02/1707 Venezia, Teatro Grimano di S. Gio. Grisostomo Il *trionfo della libertà tragedia per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1707 Il *trionfo della libertàprima edizione assoluta Venezia, Marino Rossetti