Opera

La *Deidamia

poema drammatico in p,3 atti
Compositore:
Cavalli Francesco (14/02/1602 - 14/01/1676)
Librettista:
Errico Scipione (1600 - ?)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro Novissimo: 05/01/1644
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Demetrio figlio del re dell'Asia minore [non indicato]
2 Pirro figliuolo del re d'Epiro e de' Molossi [non indicato]
3 Deidamia sorella di Pirro in abito di maschio sotto nome d'Ergindo [non indicato]
4 Antigona figliuola del re d'Egitto [non indicato]
5 Eufrine sua damigella [non indicato]
6 Astrilla donzella, figlia del presidente del Senato di Rodi [non indicato]
7 Presidente del Senato di Rodi [non indicato]
8 capitano della guardia del porto [non indicato]
9 Orinto paggio di Pirro [non indicato]
10 Sifante cacciatori di Demetrio [non indicato]
11 Alceste [cacciatori di Demetrio] [non indicato]
12 pastor vecchio [non indicato]
13 Teti [non indicato]
14 Venere [non indicato]
15 Amore [non indicato]
16 Fortuna [non indicato]
17 Giove [non indicato]
18 Fato [non indicato]
19 Curiosità [non indicato]

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
05/01/1644 Venezia, Teatro Novissimo La *Deidamia poema drammatico prima assoluta
30/05/1647 Venezia, [Teatro SS. Giovanni e Paolo] La *Deidamia dramma musicale
11/01/1650 Firenze, La *Deidamia dramma per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1644 Introduzione e scenario della Deidamiaprima edizione Venezia, Matteo Leni e Giorgio Vecellio
1644 La *Deidamiaprima edizione Venezia, Matteo Leni e Giovanni Vecellio
1644 La *Deidamia Venezia, Matteo Leni e Giovanni Vecellio
1647 La *Deidamiaristampa Venezia, Matteo Leni
[1647] La *Deidamiaristampa Venezia, Matteo Leni e Giovanni Vecellio
1650 La *Deidamia Venezia e Firenze, Amador Massi