Opera

Non dà freno all'amor disuguaglianza

scherzo drammatico in 3 atti
Compositore:
Anonimo (? - ?)
Librettista:
De Totis Giuseppe Domenico (1683 - ?)
Prima rappr.:
Bologna: 1687
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Leandro cavaliero romano [non indicato]
2 Cinzia figlia di Gordiano [non indicato]
3 Gordiano persona privata di Palestina [non indicato]
4 Costumia sua moglie [non indicato]
5 Tresca servo di Leandro [non indicato]

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
1687 Bologna, Non dà freno all'amor disuguaglianza scherzo drammatico prima assoluta
estate 1696 Sassuolo, cortile del Ducal Palazzo Non dà freno all'amor disuguaglianza scherzo drammatico
12/01/1697 Modena, Teatro Fontanelli Non dà freno all'amor disuguaglianza divertimento teatrale per musica
1706 Bologna, Ogni disuguaglianza uguaglia amore comico divertimento per musica
1712 Macerata, Teatro Discaccia un nuovo amor vecchio desio comico divertimento in musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1687 Non dà freno all'amor disuguaglianzaprima edizione assoluta Bologna, Bartolomeo Recaldini e Giulio Borzaghi
1697 Non dà freno all'amor disuguaglianza Modena, Bartolomeo Soliani
1706 Ogni disuguaglianza uguaglia amore Bologna, Costantino Pisarri
1711 Discaccia un nuovo amor vecchio desio Macerata, Silvestri

Bibliografia