Opera

Il *bon ton

dramma giocoso per musica in 2 atti
Compositore:
Schuster Joseph (11/08/1748 - 24/07/1812)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro San Moisè: carn. 1780
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 marchese Verdifrondi fanatico pel bon ton, marito della marchesa [non indicato]
2 Selim ricco persiano che è venuto in Italia sotto altro nome, cognito alla marchesa, della quale è amante [non indicato]
3 milord Baltimir amante della marchesa e mosso a pietà dalle sventure di Zaida [non indicato]
4 Bacalario agente del marchese [non indicato]
5 Albazar eunuco nero vestito da moro, appartenente a Selim, che per comando del suo padrone deve vivere sconosciuto [non indicato]
6 marchesa Adelaide dama capricciosa [non indicato]
7 Zaida persiana, creduta estinta, amante di Selim [non indicato]
8 Lesbina giovane volgare, confidente di Zaida [non indicato]
9 Celisa sorella di Lesbina [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Sotterraneo
Sotterraneo. Dirimpetto un simulacro che rappresenta il profeta Zerduft, posto sopra un armario fatto in maniera che sembra la base del simulacro suddetto. Sopra la base vi sarà il famoso libro di Zeuda-Velta.

1.2 scena 5 - Giardino
Giardino con due viali nel palazzo del Marchese.

1.3 scena 9 - Gabinetto
Gabinetto con porte atte a chiudersi nell'appartamento della marchesa. Tavolino e sedie nel mezzo.

1.4 scena 17 - Boscaglia
Boscaglia appartenente alla locanda dove abita Selim. Notte.

1.5 scena 23 - Giardino deliziosissimo
Giardino deliziosissimo illuminato vagamente, che rappresenta il pardes dei persiani, ove la felicità consiste in un serraglio di giovani bellissime, che si chiamano Urì, le quali rimangono sempre vergini. Sedili d'erba, disposti all'intorno. Tavolino di pietra nel mezzo, sopra il quale vi sarà un vaso con molti fiori ed una boccetta.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Giardino
Giardino.

2.2 scena 6 - Camera
Camera negli appartamenti del marchese addobbata di ritratti di belle signore; a piedi di ogni quadretto v'è il nome della signora. Tavolino con carta e calamajo.

2.3 scena 9 - Giardino
Giardino.

2.4 scena 16 - Sala
Sala di una locanda dove alberga Selime un capitano di nave. Dirimpetto porta della camera di Selim.

2.5 scena 27 - Archi grandissimi
Archi grandissimi di carpini all'intorno, sopra dei quali composte dei rami di carpini medesimi si leggeranno queste parole: "Qui regna il sentimento". Di la degli archi si scorge una deliziosa collinetta, alle falde della quale sta pascolando una greggia di pecore custodite da quattro pastori...

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
carn. 1780 Venezia, Teatro San Moisè Il *bon ton dramma giocoso per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1780] Il *bon tonprima edizione assoluta Venezia, s.n.

Bibliografia