Opera

Adone e Venere

dramma per musica in 3 atti
Compositore:
Pugnani Gaetano (27/11/1731 - 15/07/1798)
Librettista:
Boltri Gabriele (1784 - ?)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro San Carlo: 12/01/1784
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena è in Cipro.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Adone [non indicato]
2 Venere [non indicato]
3 Marte [non indicato]
4 Diana [non indicato]
5 Filinto [non indicato]
6 Amore [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Amena campagna
Amena campagna irrigata da un fiumicello su di cui un rustico ponte s'innalza, e circondata da picciole verdeggianti colline sparse con capriccioso disordine di capanne e di rozze casette.

1.2 scena 6 - Magnifico tempio di Venere
Magnifico tempio di Venere dove con diverse pitture, e baffi rilievi verranno espresse le ninfe e deità marine e i numi del cielo in atto di contemplar pieni di meraviglia l'amorosa dea, quando nasce dall'onde: Giove disciolto in pioggia d'oro, e Danae, la quale attonita guarda e raccoglie la pioggia infidiatrice: il ratto di Proserpina e Nettuno, che con la sinistra mano abbracciano il collo ad Anfitrite, offre con la destra il suo tridente ad amore. Ara in mezzo, ove ardono odorosi profumi, su di cui s'innalza graziosa cupoletta trasparente.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Atrio del tempio
Atrio del tempio.

2.2 scena 3 - Deserta marittima spiaggia
Orride balze, e dirupi spaventevoli presso una deserta marittima spiaggia e ad un tratto si cangiano in delizioso giardino.

2.3 scena 6 - Atrio del tempio
Atrio del tempio.

2.4 scena 10 - Orrido bosco
Orrido bosco.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Bosco
Bosco.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
12/01/1784 Napoli, Teatro San Carlo Adone e Venere dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1784 Adone e Venereprima edizione Napoli, Vincenzo Flauto

Bibliografia