Opera

Armida

dramma per musica
Compositore:
Manfredini Vincenzo (22/10/1737 - 5-16 ago. 1799)
Librettista:
Durandi Jacopo (25/07/1737 - 28/10/1817)
Prima rappr.:
Bologna, Nuovo Pubblico Teatro: [giu.] 1770
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si finge in Damasco e nelle sue vicinanze.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Armida principessa di Damasco, amante di Rinaldo [non indicato]
2 Rinaldo principe italiano amante di Armida [non indicato]
3 Ubaldo uno de' capitani dell'armata di Goffredo [non indicato]
4 Idreno re di Damasco e zio d'Armida [non indicato]
5 Zelmira figlia del sultano d'Egitto, destinata sposa ad Idreno [non indicato]
6 Clotarco principe di Dania, compagno di Ubaldo, amante di Zelmira [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Sala
Sala nella reggia di Damasco. Trono da un lato con gradinata, cuscini all'intorno per li Satrapi.

1.2 scena 5 - Luogo
Luogo nelle vicinanze di Damasco, in cui sorge un alto monte coperto di ghiaccio e di neve con dirupi sul davanti. Lungo la sua difficile e disastrosa salita vi sono sparse antiche e robuste piante, biancheggianti di neve. Il tempo è nell'aurora.

1.3 scena 9 - Luogo delizioso
Luogo delizioso corrispondente al giardino di Armida.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Gabinetto
Gabinetto nel real palazzo.

2.2 scena 7 - Amenissimo giardino
Amenissimo giardino con viali, e cespugli di fiori; scala in prospetto che introduce al palazzo Reale.

2.3 scena 12 - Accampamento
Accampamento degli europei nelle vicinanze di Damasco.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Opaca selva
Opaca selva con ara di pietra in mezzo, dedicata ai dei inferi e fuoco sacro avanti di essa estinto, che poi si accende.

3.2 scena 4 - Cortile
Cortile nel palazzo reale.

3.3 scena 10 - Magnifico palazzo
Magnifico palazzo d'Armida, che poi arde e ruina.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
[giu.] 1770 Bologna, Nuovo Pubblico Teatro Armida dramma per musica prima assoluta
carn. 1771 Verona, Teatro Filarmonico Armida dramma per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1770] Armidaprima edizione Bologna, Sassi
[1771] Armida Verona, Dionisio Ramanzini

Bibliografia