Opera

Il *barone in angustie

commedia per musica in 2 atti
Compositore:
Tritto Giacomo (02/04/1733 - 16 o 17 set. 1824)
Librettista:
Palomba Giuseppe (fl. 1765 - 1825)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro del Fondo: 01/02/1797
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si finge in un luogo nelle vicinanze di Subbiaco.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Bertinella villanella allevata nel palazzo del barone che s'innamora di D. Policarpio [non indicato]
2 Lisa panettiera [non indicato]
3 don Policarpio Sbriglio napolitano che viene al possesso del feudo [non indicato]
4 mastro Bonifazio gastaldo e sindico del paese, uomo sciocco che presume assai, amante di Bertinella [non indicato]
5 Emilia vedova vana ed incostante in amore che sta in trattato di matrimonio con Filandro [non indicato]
6 Filandro giovane astuto, nipote di Bonifazio ed amante di Emilia [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Piazza
Piazza con varie abitazioni, in un de'laterali vi è il palazzo del barone, nell'altro, casino con loggetta di Emilia e bottega di panettiera di Lisa, in prospetto collina dove si vedono capanne ed altre cose pastorali.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Camera
Camera.

2.2 scena 5 - Gran sala nel palazzo del barone
Gran sala nel palazzo del barone con tavolino e ricapito da scrivere e sedili all'intorno.

2.3 scena 11 - Camera illuminata
Camera illuminata, tavolino con urna sopra.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
01/02/1797 Napoli, Teatro del Fondo Il *barone in angustie commedia per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1797 Il *barone in angustieprima edizione assoluta Napoli, s.n.

Bibliografia