Opera

La *lanterna di Diogene

dramma [giocoso] per musica in 2 atti
Compositore:
Guglielmi Pietro Alessandro (09/12/1728 - 19/11/1804)
Librettista:
Anelli Angelo (01/11/1761 - 09/04/1820)
Antecedente bibliografico:
Palomba Giuseppe (fl. 1765 - 1825)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro San Samuele: aut. 1793
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si rappresenta in un luogo situato sulla Brenta fra il Dolo e la Mira.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 signor Mammera [non indicato]
2 donna Clarice moglie del signor Mammera [non indicato]
3 Bemolo maestro di musica [non indicato]
4 Bettina figlia del signor Mammera [non indicato]
5 cavalier Narciso primesso sposo a Bettina [non indicato]
6 Nina giardiniera di Mammera, amante e promessa sposa di Nane [non indicato]
7 Nane gondoliere del signor Mammera [non indicato]
8 Fiammetta cameriera di donna Clarice e di Bettina [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Sala
Sala a pian terreno con porta nel mezzo aperta e praticabile, che corrisponde al canale della Brenta. A destra una spinetta con sopra alcune carte da musica. A sinistra una piccola toeletta. Un soffà nel mezzo.

1.2 scena 5 - Gabinetto
Gabinetto con un tavolino e sopra esso un globo, ed altri attrezzi filosofici.

1.3 scena 15 - Giardino
Parte esterna del giardino di Mammera. In prospetto la riva della Brenta, nel mezzo strada. A destra la casa di Mammera con una loggia, e con porta praticabile. A sinistra un casino disabitato e praticabile in faccia alla casa di Mammera la casa di Nina con porta pur praticabile. Mammera sulla loggia con cannocchiale osservando le stelle, indi Bemolo indabarato, poi Clarice vestita da uomo.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Gabinetto
Gabinetto come nell'atto primo con tavolino e sopra di esso una sfera, un cannocchiale, un compasso con due sedie, una a destra, una a sinistra.

2.2 scena 5 - Giardino
Parte esterna del giardino di mammera come alla scena ultima dell'atto primo.

2.3 scena 8 - Sala
Sala a pian terreno, come nell'atto primo.

2.4 scena 14 - Casino
Parte interna di un casino: sopra un tavolino coperta da un velo sta una lanterna: indietro una botte. A destra e a sinistra alcune stanze, nel mezzo l'ingresso.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
aut. 1793 Venezia, Teatro San Samuele La *lanterna di Diogene dramma [giocoso] per musica prima assoluta
1794 Napoli, Teatro dei Fiorentini La *lanterna di Diogene commedia per musica
09/08/1794 Milano, Teatro alla Scala La *lanterna di Diogene dramma giocoso
aut. 1795 Corfù, Teatro di San Giacomo La *lanterna di Diogene dramma per musica
1796 Dresda, Teatro Elettorale La *lanterna di Diogene dramma per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1793 La *lanterna di Diogeneprima edizione assoluta Venezia, Modesto Fenzo
[1794] La *lanterna di Diogene Milano, Gio. Batista Bianchi
1794 La *lanterna di Diogene Napoli, s.n.
1795 La *lanterna di Diogene Venezia, s.n.
1796 La *lanterna di Diogene Dresda, s.n.

Bibliografia