Opera

Le *sventure fortunate

farsa per musica in 1 atti
Compositore:
Guglielmi Pietro Alessandro (09/12/1728 - 19/11/1804)
Librettista:
Lorenzi Giovanni Battista (1721 - 1807)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro dei Fiorentini: 10/01/1785
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si finge in una spiaggia verso Brindisi, ov'è una torre marittima governata da Pantaleone.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Clarice sorella di Pantaleone, promessa sposa ad Alberto e fuggita da Roma con Gianpandolfo [non indicato]
2 Elvira sorella di Alberto [non indicato]
3 Giulia sorella di Filindo [non indicato]
4 Filindo gabellota del pesce, amante di Elvira [non indicato]
5 Gianpandolfo Tenga mercante napoletano, promesso sposo ad Elvira [non indicato]
6 Pantaleone torriere in una spiaggia di Brindisi, uomo millantatore [non indicato]
7 Alberto ricevitore del pesce in detta spiaggia tenore

Quadri scenici

Atto unico

1.1 scena 1 - Spiaggia di mare
Spiaggia di mare con a lato parte della torre di Pantaleone, dall'altro lato cafè di Filindo ed Alberto. Sotto una delle quali una bottega con sua pennata, nasse e reti sparse per asciuttarli. Il tempo è torbido ed il mare è agitato.

1.2 scena 7 - Camera
Camera in casa di Alberto con due porte laterali ed una in mezzo.

1.3 scena 13 - Luogo rimoto
Luogo rimoto sassoso ed alpestre con due salite laterali, che dimostrano portare una all'abitato della spiaggia, l'altra a qualche vicino paese: alcuni avanzi di dirute fabbriche disegnano non lungi detto abitato.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
10/01/1785 Napoli, Teatro dei Fiorentini Le *sventure fortunate farsa per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1785 Le *sventure fortunateprima edizione assoluta Napoli, [s.n.]

Bibliografia