Opera

La *finta zingara

farsa per musica in 1 atti
Compositore:
Guglielmi Pietro Alessandro (09/12/1728 - 19/11/1804)
Librettista:
Lorenzi Giovanni Battista (1721 - 1807)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro dei Fiorentini: 10/01/1785
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si finge nel piccolo feudo di Don Artabano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Clarinetta amante abbandonata da Pulcinella [non indicato]
2 Arminda promessa sposa del marchesino Bomba [non indicato]
3 Cloridea promessa spossa del baron Carcassa [non indicato]
4 Riccardino amante occulto di Arminda, che per ottonerla, con inganno le ha proposto il finto personaggio del marchesino Bomba [non indicato]
5 Pulcinella amante e promesso sposo di Clarinetta, che per gelosia, avendola abbandonata, sen va girando il mondo da Scarpinello [non indicato]
6 don Artabano uomo di vil condizione, che avendo accumulato qualche denaro, si compra un piccolo feudo nell'Abruzzo e pazzamente si crede nobile, padre di Arminda e di Cloridea [non indicato]
7 Carpione amante occulto di Cloridea, il quale similmente per ottenerla con inganno, le ha proposto il finto immaginario barone Bomba [= Carcassa] tenore
8 Luccio Trebbotte fratello di Clarinetta, giovane impertinente [non indicato]

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
10/01/1785 Napoli, Teatro dei Fiorentini Le *sventure fortunate farsa per musica prima assoluta
[fine 18. sec.] [Napoli ?], La *finta zingara, ossia Il Solachianello farsa per musica
carn. 1791 Napoli, Teatro dei Fiorentini La *finta zingara farsa per musica
inv. 1791 Salerno, Teatro La *finta zingana, ossia Il Solachianello commedia in musica
aut. 1796 Chieti, Teatro La *finta zingara, o sia Il Solachianiello dramma giocoso per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1785 Le *sventure fortunateprima edizione assoluta Napoli, [s.n.]
[fine 18. sec.] La *finta zingara, ossia Il Solachianello [Napoli?], [s.n.]
[1791] La *finta zingara Napoli, Vincenzo Flauto
1791 La *finta zingana, ossia Il Solachianello Napoli, Vincenzo Mazzola-Vocola
[1796] La *finta zingara, ossia Il Solachianiello Chieti, [s.n.]

Bibliografia