Opera

L' *ubbidienza per astuzia

farsa per musica in 1 atti
Compositore:
Mayr Giovanni Simone (14/06/1763 - 02/12/1845)
Librettista:
Mazzolà Caterino (2a metà 18. sec. - 1806)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro San Benedetto: 27/12/1798
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena è in Monaco

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 il dottore medico e speciale, marito di Dorimene [non indicato]
2 Dorimene sua seconda moglie [non indicato]
3 Lucilla amante di Lindoro [non indicato]
4 Lindoro giovane in pratica di medicina alloggiato in casa del Dottore [non indicato]
5 don Pandolfo ammalato immaginario in casa del Dottore [non indicato]
6 Nespola servitore [non indicato]

Quadri scenici

Atto unico

1.1 scena 1 - Sala terrena, corrispondente alla spezieria
Sala terrena, corrispondente alla spezieria. Dirimpetto vista d'un orto. Da un lato porta della camera di D. Pandolfo. Sul davanti da una parte tavolino e sedia, dall'altra focaia con caldaia e foco vivo ad uso di spezieria. In dietro scrittorio con vasi, e boccettine di varia grandezza. Gruppo di vasi di piante medicinali. Sopra il tavolino guantiera con tazza da caffè. Varie sedie.

1.2 scena 18 - Gabinetto
Gabinetto.

1.3 scena 25 - Magnifica sala
Magnifica sala preparata per un ballo mascherato.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
27/12/1798 Venezia, Teatro San Benedetto L' *ubbidienza per astuzia farsa per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1799] L' *ubbidienza per astuziaprima edizione [Venezia], s.n.

Bibliografia