Opera

Saffo, ossia I riti d'Apollo Leucadio

dramma per musica in 2 atti
Compositore:
Mayr Giovanni Simone (14/06/1763 - 02/12/1845)
Librettista:
Sografi Antonio Simone (1759 - 1818)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro La Fenice: 18/02/1794
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

L'azione è in Leucade

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Saffo poetessa di Mitilene [non indicato]
2 Alceo poeta di Mitilene, amante di Saffo [non indicato]
3 Faone cacciatore di Lesbo [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Scoglio sul mare
La scena rappresenta uno Scoglio la di cui cima sporgesi sopra il mare. Intorno ad esso c'è la città di Leucade, ed il tempio d'Apollo. È coperto il mare da molte navi di diversi paesi della Grecia con le loro teorie. Tra queste seganatamente distinguesi quella di Mitilene condotta da Saffo. Intorno allo scoglio saranno incise le seguenti iscrizioni.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Caverna della pizia nel Tempio d'Apollo
Caverna della pizia nel Tempio d'Apollo. Varie tombe sparse qua e là con le seguenti iscrizioni.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
18/02/1794 Venezia, Teatro La Fenice Saffo, o sia I riti d'Apollo Leucadio dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1794 Saffo, o sia I riti d'Apollo Leucadioprima edizione assoluta Venezia, Modesto Fenzo

Bibliografia