Opera

L' *Europa riconosciuta

dramma per musica in 2 atti
Compositore:
Salieri Antonio (18/08/1750 - 07/05/1825)
Librettista:
Verazi Mattia (ca. 1730 - 20/11/1794)
Prima rappr.:
Milano, Teatro alla Scala: 03/08/1778
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Europa figlia d'Agenore, monarca di Tiro soprano
2 Semele nipote d'Agenore soprano
3 Asterio re di Creta, consorte d'Europa soprano
4 Isseo principe del regio sangue fenicio, prima destinato sposo d'Europa, indi scelto per consorte da Semele contralto
5 Egisto nobile d'una delle suddite provincie del regno di Francia tenore
6 piccolo fanciullo che non parla, figlio d'Astrio e d'Europa non parla

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Deserta spiaggia di mare
Deserta spiaggia di mare. Selva da un lato: rupi dall'altro; fra le quali sterpi, cespugli, et edere serpeggianti adombran l'ingresso d'un'oscura, e profonda caverna. Tempesta con lampi, tuoni, pioggia, sibilo di venti, e fragor di sconvolti flutti. Durante la medesima si vede in lontananza numerosa flotta di legni. Alcuni sommergonsi miseramente nell'onde; altri si perdono affatto di vista.

1.2 scena 5 - Chiuso padiglione magnifico
Chiuso padiglione magnifico. Eccelso trono a destra. Mobili cortine in prospetto.

1.3 scena 6 - Festoso campo de' Fenici
Festoso campo de' Fenici, che tornan trionfanti dalla spedizione, che ad Issèo fu commessa di ridurre ad ubbidienza il ribellato regno di Cipro. Tutta la cavalleria è disposta su i lati, e di prospetto nel fondo. In maggior lontananza si veggono i carriaggi, che accompagnan l'esercito. Timpani, e trombe a destra, ed a sinistra.

1.4 scena 7 - Sala regia
Sala regia destinata per le adunanze del supremo consiglio de' grandi del regno. Trono a destra per la regina. Sedili più bassi vicini al trono, e dirimpetto al medesimo sulla manca per gli grandi del regno. Simulacro di Temide in prospetto. I simboli della giustizia servono ad ornar tutta la scena.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Carcere oscuro
Carcere oscuro. Diversi cancelli, e ferrate porte all'intorno, che introducono a varie più interne, separate prigioni.

2.2 scena 4 - Elegante gabinetto nella reggia
Elegante gabinetto nella reggia.

2.3 scena 6 - Tempio della Vendetta
Tempio della Vendetta. Ara nel mezzo, con simulacro di Nemesi. In varie nicchie laterali veggonsi rappresentate a chiaroscuro ferruginoso diverse figure simboliche, onde il soggiorno della tremenda deità vien distintamente caratterizzato. Scala praticabile di prospetto nel fondo. Presso di essa si scorge parte d'un oscuro vestibolo, in cui si deve sagrificare innanzi alla tomba d'Agenore la vittima destinata a placarne l'ombra sdegnosa.

2.4 scena 9 - Vasto cortile
Vasto cortile, che da un lato corrisponde alla reggia, e dall'altro al vestibolo, per cui si passa nel tempio della Vendetta.

2.5 scena ultima - Interna terrena parte della magnifica reggia
Interna terrena parte della magnifica reggia di Tiro. Trono a destra.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
03/08/1778 Milano, Nuovo Regio Ducal Teatro L' *Europa riconosciuta dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1778] L' *Europa riconosciutaprima edizione assoluta Milano, Gio. Batista Bianchi

Bibliografia

  • Biggi Parodi 2005 : 20
    Biggi Parodi, Elena, Catalogo tematico delle composizioni teatrali di Antonio Salieri, Lucca, Libreria Musicale Italiana, 2005.
  • Grove Music Online:
    Grove Music Online, 2013-2017.