Opera

Zenobia

dramma per musica
Compositore:
Sbacchi Guglielmo (1700 - ?)
Librettista:
Metastasio Pietro (1698 - 1782)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro Sant'Angelo: 12/11/1740
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Zenobia principessa d' Armenia moglie di Radamisto [non indicato]
2 Egle pastorella che poi si scopre sorella di Zenobia [non indicato]
3 Tiridate principe parto amante di Zenobia [non indicato]
4 Radamisto principe d' Iberia [non indicato]
5 Zopiro falso amico di Radamisto ed amante di Zenobia [non indicato]
6 Mitrane confidente di Tiridate [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Fondo sassoso di cupa ed oscura valle orrida
Fondo sassoso di cupa ed oscura valle orrida per le scoscese rupi che la circondano e per le foltissime piante che la sovrastano.

1.2 scena 3 - Vastissima campagna
Vastissima campagna, irrigata dal fiume Arasse sparsa da un lato di capanne pastorali e terminata dall' altro dalle falde d' amenissime montagne, a piè della più vicina di queste comparisce l' ingresso di rustica grotta tutto d' edera e di spini ingombrato, vedesi in lontano di là dal fiume la real città d' Artassata con magnifico ponte che vi conduce, su le rive opposte l' esercito parto attendato.

Atto secondo

Atto terzo

3.1 scena 1 - Bosco
Bosco.

3.2 scena 9 - Deliziosa de' re d' Armenia abitata da Tiridate
Deliziosa de' re d' Armenia abitata da Tiridate.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
12/11/1740 Venezia, Teatro Sant'Angelo Zenobia dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1740] Zenobiaprima edizione Venezia, Marino Rossetti