Opera

Il *Farnaspe

dramma per musica in 3 atti
Compositore:
Pescetti Giovanni Battista (ca. 1704 - 20/03/1766)
Librettista:
Metastasio Pietro (1698 - 1782)
Prima rappr.:
Siena, Teatro dell'Accademia degli Intronati: 01/07/1750
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Adriano imperatore, amante d' Emirena [non indicato]
2 Osroa re de' Parti, padre d' Emirena [non indicato]
3 Emirena prigioniera d' Adriano, amante di Farnaspe [non indicato]
4 Sabina amante e promessa sposa d' Adriano [non indicato]
5 Farnaspe principe parto, amico e tributario d' Osroa, amante e promesso sposo d' Emirena [non indicato]
6 Aquilio tribuno, confidente d' Adriano ed amante occulto di Sabina [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Gran piazza d' Antiochia
Gran piazza d' Antiochia . Trono imperiale da un lato. Ponte sul fiume Oronte che divide la città suddetta.

1.2 scena 4 - Appartamenti
Appartamenti destinati ad Emirena nel palazzo imperiale.

1.3 scena 12 - Cortili del palazzo imperiale
Cortili del palazzo imperiale con veduta interrotta d'una parte del medesimo che soggiace ad incendio ed è poi diroccata da'guastatori. Notte.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Galleria negli appartamenti d' Adriano
Galleria negli appartamenti d' Adriano corrispondente a diversi gabinetti.

2.2 scena 6 - Deliziosa
Deliziosa per cui si passa a'serragli di fiere.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Sala terrena
Sala terrena con sedie.

3.2 scena 9 - Luogo magnifico del palazzo imperiale
Luogo magnifico del palazzo imperiale, scale per cui si scende alle ripe dell' Oronte. Veduta de'treali giardini.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
fiera 1750 Reggio Emilia, Teatro Comunale Il *Farnaspe dramma per musica
01/07/1750 Siena, Teatro dell'Accademia degli Intronati Il *Farnaspe dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1750 Il *Farnaspe Reggio, Vedrotti
1750 Il *Farnaspeprima edizione Siena, Bonetti, per Francesco Rossi

Bibliografia