Opera

La *clemenza di Tito

dramma per musica in 3 atti
Compositore:
Mazzoni Antonio (04/01/1717 - 08/12/1785)
Librettista:
Metastasio Pietro (1698 - 1782)
Prima rappr.:
Lisbona, Gran Teatro della real Corte: 06/06/1755
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggioRuolo vocale
1 Tito Vespasiano imperador di Roma [non indicato]
2 Vitellia figlia dell'imperadore Vitellio [non indicato]
3 Servilia sorella di Sesto, amante d'Annio [non indicato]
4 Sesto amico di Tito, amante di Vitellia [non indicato]
5 Annio amico di Sesto, amante di Servilia [non indicato]
6 Publio prefetto del Pretorio [non indicato]
7 Proteo [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Logge a vista del Tevere
Logge a vista del Tevere negl'appartamenti di Vitella.

1.2 scena 5 - Atrio del tempio di Giove-Statore
Atrio del tempio di Giove-Statore, luogo già celebre per le adunanze del senato. Indietro parte del foro romano magnificamente adorno d'archi, obelischi e trofei. Vedute in lontano del monte palatino e d'un gran tratto della via sacra. Aspetto esteriore del campidoglio e magnifica scala per cui vi si ascende.

1.3 scena 8 - Ritiro delizioso
Ritiro delizioso nel soggiorno imperiale sul colle palatino.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Portici
Portici.

2.2 scena 8 - Galleria terrena
Galleria terrena adorna di statue corrispondente a'giardini.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Camera chiusa
Camera chiusa con porte, sedia e tavolino con sopra da scrivere.

3.2 scena 12 - Luogo magnifico
Luogo magnifico, che introduce a vastissimo anfiteatro, di cui per diversi archi scuopresi la parte interna. I sedili dell'anfiteatro suddetto saranno ripieni di numeroso popolo spettatore e si vedranno già nell'arena i complici della congiura, condannati alle fiere.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
06/06/1755 Lisbona, Gran Teatro della real Corte La *clemenza di Tito dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1755 La *clemenza di Titoprima edizione Lisbona, regia Stamperia Sylviana e dell'Accademia Reale

Bibliografia