Opera

L' *Argippo

dramma per musica in 3 atti
Compositore:
Fiorè Andrea Stefano (1686 - 06/10/1732)
Librettista:
[ Lalli Domenico (27/03/1679 - 09/10/1741)]
Librettista:
Stampa Claudio Nicola (1680 - ?)
Prima rappr.:
Milano, Regio Ducal Teatro: 28/08/1722
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si rappresenta vicino alla città d'Agra capitale de Regni del Mogor in campagna piena di tende dove dimora il suddetto con numeroso esercito, per mezzo della quale le corre il Gemini fiume navigabile

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Argippo re di Cingone fedele amante di sua moglie [non indicato]
2 Tisifaro detto il gran Mogor [non indicato]
3 Zanaida figlia di Mogor, sposa di Silvero senza che lo sappia [non indicato]
4 Osira regina di Cingone amantissima e fedele di Argippo suo sposo [non indicato]
5 Silvero suo cugino e sposo occulto di Zanaida [non indicato]
6 Mesio principe feudatario e favorito del Mogor, amante onesto d'Osira [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Campagna
Campagna che termina da una parte con la veduta d'Agra, capitale del regno del gran Mogor. Dall'altra passeggio solitario di palme con Urne sepolcrali ed in prospetto il fiume Gemini con l'armata d'Agrippo.

1.2 scena 8 - Atrio terreno nella reggia
Atrio terreno nella reggia di Tisifaro che si apre all'ingresso d'Agrippo.

1.3 scena 12 - S'apre l'atirio
S'apre l'atirio e sopra magnifico carro tirato da due liocorni entra Agrippo trionfante. Intorno archi con trofei militari, da una parte sopra piedestallo la deità Tlalòc preside della guerra. Soldati, prigioni, bandiere ec.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Ritiro ne'giardini reali
Ritiro ne'giardini reali.

2.2 scena 7 - Campagna
Campagna con padiglione circondato tutto di militari istrumenti alla di cui entrata si vede appesa una palla d'oro in mezzo di due mani dorate, essendo questa l'insegna regia, con tapeti e guanciali per sedere.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Cortile
Cortile nel serraglio vicino alli giardini reali.

3.2 scena 7 - Campagna
Campagna in vicinanza della città nel di cui mezzo sorge il tempio dedicato a Vizzilipuzlì, che in quella lingua significa il Dio maggiore della guerra. Diverse strade che conducono al tempio.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
28/08/1722 Milano, Regio Ducal Teatro L' *Argippo dramma per musica prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1722 L' *Argippoprima edizione Milano, Giuseppe Richino Malatesta

Bibliografia