Opera

La *Rosilla

tragicommedia
Compositore:
Orefice Antonio (fl. 1708 - 1734)
Compositore:
Leo Leonardo (05/08/1694 - 31/10/1744)
Librettista:
Tullio Francesco Antonio (1660 - 1737)
Librettista:
Oliva Antonio (1733 - ?)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro Nuovo: aut. 1733
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena è dove son oggi le paludi: fingendosi, che anticamente, una communità di pastori e pastorelle stata vi fosse

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Selvaggio pastor napoletano, innamorato di Dorina [non indicato]
2 Rosilla pastorella forastiera innamorata d'Armillo [non indicato]
3 Silvia pastorella napoletana, figlia di Selvaggio e innamorata di Fileno [non indicato]
4 Fileno pastore e cacciator forastiero innamorato di Rosilla [non indicato]
5 Armillo pastore e cacciator napoletano innamorato di Rosilla [non indicato]
6 Viola vecchia napoletana, madre di latte di Rosilla, zia di Dorina e innamorata di Cervone [non indicato]
7 Dorina sua nipote, ragazza spiritosa [non indicato]
8 Cervone pastore e cacciator napoletano, servo di Selvaggio e innamorato di Dorina [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - La scena è dove son oggi le paludi
La scena è dove son oggi le paludi: fingendosi che, anticamente, una comunità di pastori e pastorelle stata vi fosse.

Atto secondo

Atto terzo

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
aut. 1733 Napoli, Teatro Nuovo La *Rosilla tragicommedia prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1733 La *Rosillaprima edizione Napoli, [s.n.]

Bibliografia