Opera

Enea nel Lazio

dramma per musica
Compositore:
Traetta Tommaso (1727 - 1779)
Librettista:
Cigna-Santi Vittorio Amedeo (25/12/1728 - 14/02/1799)
Prima rappr.:
Torino, Teatro Regio: 19/01/1760
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Enea principe trojano, figliuolo di Venere e di Anchise [non indicato]
2 Turno principe congiunto di sangue col re Latino ed amante Lavinia [non indicato]
3 Lavinia figlia unica di Latino [non indicato]
4 Latino re del Lazio [non indicato]
5 Segesto principal capitano di Enea, che si scopre in fine per la dea Venere di lui madre [non indicato]
6 Ersinda principessa del sangue di Latino [non indicato]
7 Alcandro ambasciatore de' Rutoli a Latino, ed uno de' capi de' medesimi [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Vasto e magnifico recinto di colonnati nella reggia
Vasto e magnifico recinto di colonnati nella reggia di Laurento, destinato alle pubbliche funzioni; in un lato della scena maestoso trono del re Latino con un sedile per Lavinia alla destra e sopra i gradini di esso ed altro fuori dei gradini per Ersindra. Alla sinistra vari altri sedili, sul primo de' quali ha da seder Turno, occupando gli altri l'ambasciatore de' Rutoli e i grandi del regno. In faccia al trono due altri sedili per Enea e per Segesto.

1.2 scena 8 - Gabinetto reale
Gabinetto reale, a cui cosrrispondono diversi appartamenti.

1.3 scena 13 - Parte rimota dell'isola di Lipari
Parte rimota dell'isola di Lipari anticamente detta Volcania, in riva al mare. Da un laro si vede un'ampia caverna, dentro la quale si scorgono le fucine di Vulcano.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Delizioso ritiro
Delizioso ritiro attiguo agli appartamenti di Lavinia.

2.2 scena 8 - Sontuoso cortile della reggia
Sontuoso cortile della reggia, ornato di fontane, con veduta di una piazza e di parte della città.

2.3 scena 12 - Campagna
Campagna attraversata dal Tevere. Di là dal fiume alloggiamenti de' Troiani muniti a guisa di città, con isteccati di legno da una parte. Due ponti sul fiume, uno de'quali vicino agli steccati custodito da Troiani e l'altro più in lontano custodito da Rutoli. Mare in lontano.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Appartamenti illuminati in tempo di notte
Appartamenti illuminati in tempo di notte.

3.2 scena 5 - Rovine d'antico anfiteatro contiguo ad una porta di città
Rovine d'antico anfiteatro contiguo ad una porta di città.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
19/01/1760 Torino, Teatro Regio Enea nel Lazio dramma per musica prima assoluta
01/08/1763 Braunschweig, Gran Ducal Teatro Enea nel Lazio dramma per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1760] Enea nel Lazioprima edizione assoluta Torino, Giacomo Giuseppe Avondo
1760 Poesie per musica Torino, Giacomo Giuseppe Avondo
1763 Enea nel Lazio [Braunschweig?], [s.n.]
[1763] Enea nel Lazio [Braunschweig?], [s.n.]

Bibliografia