Opera

Cora

dramma per musica in 3 atti
Compositore:
Mayr Giovanni Simone (14/06/1763 - 02/12/1845)
Librettista:
Salfa Berico M. (fl. 1815 - 1817)
Prima rappr.:
Napoli, Teatro San Carlo: 26/03/1815
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

L'azione è in Quito

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Ataliba inca di Quito [non indicato]
2 Cora [vergine del Sole, figlia di Ataliba] [non indicato]
3 gran sacerdote del Sole [non indicato]
4 Alonzo [non indicato]
5 Rolla [non indicato]
6 Zoroe [confidente di Cora] [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Campagna alle falde di fiorite colline
Campagna alle falde di fiorite colline, destinata al culto di alcune deità peruviane. In distanza si vede l'ingresso del tempio del Sole.

1.2 scena 3 - Ricco soggiorno di Ataliba
Ricco soggiorno di Ataliba, ove si vedono le immagini degl'Incas suoi predecessori.

1.3 scena 5 - Tempio dedicato al Sole
Tempio dedicato al Sole.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Rovine del tempio del Sole nella sua parte interna
Rovine del tempio del Sole nella sua parte interna. Il suolo è ingombrato da grandi pietre cadute, e sparso ovunque di macerie. In lontano si scorge il vulcano ancora fumante, che di tanto in tanto fa vedere le sue fiamme. Notte.

2.2 scena 2 - Ricco soggiorno di Ataliba
Ricco soggiorno di Ataliba, come nel primo atto.

2.3 scena 3 - Campagna
Campagna.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Carcere
Carcere.

3.2 scena 5 [3] - Campagna alle falde di fiorite colline
Campagna alle falde di fiorite colline, come nell'atto primo.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
26/03/1815 Napoli, Teatro San Carlo Cora dramma per musica versione riv.
04/10/1817 Palermo, Teatro Carolino Cora dramma per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1815] Cora Napoli, Monistero di S.M. degli Angeli a Pizzofalcone
[1815] Coraprima edizione assoluta Napoli, Tipografia largo del Castello
[1817] Cora Palermo, Crisanti

Bibliografia