Opera

Il *re alla caccia

dramma giocoso in 3 atti
Compositore:
Galuppi Baldassare (1706 - 1785)
Librettista:
Goldoni Carlo (25/02/1707 - 06/02/1763)
Prima rappr.:
Venezia, Teatro San Samuele: aut. 1763
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si rappresenta in Inghilterra qualche lega distante da Scernd.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Enrico IV re d'Inghilterra [non indicato]
2 milord Fidelingh [non indicato]
3 miledi Marignon [non indicato]
4 Giannina molinara [non indicato]
5 Lisetta sorella di Giorgio [non indicato]
6 Giorgio guardacaccia [non indicato]
7 Pascale guardia della foresta [non indicato]
8 Riccardo cortigiano [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Bosco spazioso con alberi isolati qua e là
Bosco spazioso con alberi isolati qua e là per la scena. In fondo si vede gran padiglione aperto, sotto di cui una tavola preparata per il rinfresco del re e suoi cortigiani alla caccia. Il re, milord, Riccardo e moli altri cortigiani seduti a tavola tutti vestiti nobilmente da caccia. Qua e là per la scena, cacciatori del seguito in piedi e a sedere, con cani da caccia, falconi e schioppi e qualche cavallo fra le scene. In fondo alla scena vicino alla tavola, i corni da caccia.

1.2 scena 6 - Recinto erboso
Recinto erboso all'imboccatura del bosco, con veduta da una parte della casa di Giorgio.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Bosco con collina praticabile ed arbori isolati
Bosco con collina praticabile ed arbori isolati. Continua la scena oscua come nella fine dell'atto primo, oscura però in maniera che si vedano i personaggi.

2.2 scena 5 - Interno del bosco
Interno del bosco.

2.3 scena 10 - Cortile
Cortile di Giannina piantato d'alberi che da una parte introduce alla casa e dall'altra al malino, per via di un picciolo ponte levatoio.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Recinto ombroso che introduce nel bosco
Recinto ombroso che introduce nel bosco.

3.2 scena 12 - Campagna vasta con alberetti piantati a disegno
Campagna vasta con alberetti piantati a disegno, adornati di corone di fiori. Da un lato il padiglione reale aperto, con sedia su due gradini a guisa di trono.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
aut. 1763 Venezia, Teatro San Samuele Il *re alla caccia dramma giocoso prima assoluta
04/1764 Torino, Teatro di S. A. Serenissima il signor Principe di Carignano Il *re alla caccia dramma giocoso
dic. 1764 Barcellona, Teatro El *rey a la caza dramma giocoso per musica
carn. 1765 Macerata, Teatro Il *re alla caccia dramma giocoso
carn. 1767 Dresda, Piccolo Teatro Il *re alla caccia dramma giocoso
estate 1768 Praga, Regio Teatro Il *re alla caccia dramma giocoso
aut. 1769 Bologna, Teatro Formagliari Il *re alla caccia dramma serio-giocoso
1770 Dresda, Piccolo Teatro Il *re alla caccia dramma giocoso
1770 Madrid, Teatri dei siti reali Il *re alla caccia dramma giocoso
1774 Bastia, Teatro Il *re alla caccia dramma giocoso per musica

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1763] Il *re alla cacciaprima edizione assoluta Venezia, Antonio Bassanese
[1764] El *rey a la caza Barcellona, Francesco Genéras
[1764] Il *re alla caccia Torino, Gaspare Bayno stampatore
1765 Il *re alla caccia Venezia e Macerata, erede Pannelli e Francesco Carlini
[1767] Il *re alla caccia Dresda, s.n.
[1768] Il *re alla caccia Praga, Giovanna Prussin
[1769] Il *re alla caccia Bologna, Sassi
1770 Il *re alla caccia Dresda, s.n.
1770 Il *re alla caccia Madrid, stamperia della Gazeta
[1774] Il *re alla caccia Livorno, Matteo Strambi
1794 Opere teatrali 37. Drammi giocosi per musica. Tomo 3 Venezia, Antonio Zatta e figli

Bibliografia