Opera

Il *corsaro, o sia Un maestro di cappella in Marocco

melodramma giocoso in 2 atti
Compositore:
Celli Filippo (1782 - 1856)
Librettista:
Ferretti Jacopo (1784 - 1852)
Prima rappr.:
Roma, Teatro Valle: 26/12/1822
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena Marocco

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Abdalac capo de' corsari di Marocco, innamorato di Adelaide [non indicato]
2 Adelaide virtuosa di musica, schiava di Abdalac, ed amante di Don Policarpio [non indicato]
3 don Policarpio buffo cantante [non indicato]
4 Barbaziano maestro di cappella, padre di Adelaide [non indicato]
5 Mammozia custode del serraglio [non indicato]
6 Brifrac corsaro soggetto di Abdalac [non indicato]
7 Idraotte custode del palazzo di Abdalac [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Gran porto di mare
Gran porto di mare. Da un lato magnifico palazzo di Abdalac da cui si discende per una gran scalinata ornata di leoni di bronzo; incontro parte di un bosco su la riva del mare, fra i di cui alberi rozza fabbrica guarnita nei balconi di grosse sbarre di ferro destinata in prigione dei schiavi.

1.2 scena 2 - Ricco gabinetto
Ricco gabinetto nell'appartamento di Abdalac, corrispondente alle stanze destinate ad Adelaide.

1.3 scena 4 - Magnifica sala
Magnifica sala riccamente addobbata per un'accademia.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Fondo di antica torre
Fondo di antica torre a cui si discende per rozza scala.

2.2 scena 3 - Gabinetto
Gabinetto.

2.3 scena 7 - Porto di mare
Porto di mare, come nell'atto primo. Notte.

2.4 scena 9 - Gabinetto
Gabinetto.

2.5 scena 12 - Porto di mare
Porto di mare, come prima.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
26/12/1822 Roma, Teatro Valle Il *corsaro, o sia Un maestro di cappella in Marocco melodramma giocoso prima assoluta
carn. 1824 Firenze, Teatro della Pergola Il *corsaro, o sia Un maestro di cappella in Barberia melodramma giocoso

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1822 Il *corsaro, o sia Un maestro di cappella in Maroccoprima edizione assoluta Roma, Michele Puccinelli
[1824] Il *corsaro, o sia Un maestro di cappella in Barberia Firenze, Fantosini

Bibliografia

  • Ambìveri 1998
    Ambìveri, Corrado, Operisti minori dell'Ottocento italiano, Roma, Gremese, 1998, 159 p..