Opera

Il *più fedel tra i vassalli

melodramma
Compositore:
Albinoni Tomaso Giovanni (14/06/1671 - 17/01/1750)
Librettista:
Silvani Francesco (ca. 1660 - 1728-44)
Autore opera letteraria:
Sorietti A. (1705 - ?)
Prima rappr.:
Genova, Teatro del Falcone: 08/10/1705
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Tolomeo re d'Egitto [non indicato]
2 Arsinoe principessa di Caria, nipote di Tolomeo [non indicato]
3 Antioco principe d'Egitto, destinato sposo d'Arsinoe [non indicato]
4 Oronta sua sorella [non indicato]
5 Leonildo governatore di Menfi [non indicato]
6 Ianisbe principessa assira [non indicato]
7 Dorilla vecchia di corte [non indicato]
8 Serpillo servo faceto [non indicato]
9 l'Allegrezza che fa il Prologo [non indicato]

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
08/10/1705 Genova, Teatro del Falcone Il *più fedel tra i vassalli melodramma prima assoluta
carn. 1727 Genova, Teatro del Falcone Il *più fedel tra' vassalli melodramma

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1705] Il *più fedel tra vassalliprima edizione Genova, Antonio Casamara nella Piazza delle Cinque lampade
[1727] Il *più fedel tra vassalli Genova, Franchelli