Opera

La *noblità immaginaria

intermezzo in 2 atti
Compositore:
Astarita Gennaro (ca. 1745-49 - dopo il 1803)
Librettista:
[ Bagliacca Pier Antonio (1777 - ?)]
Prima rappr.:
Firenze, Teatro degli Intrepidi: prima del 1 feb. 1791
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Eurilla figlia di D. Piantone [non indicato]
2 Lisetta cameriera di casa [non indicato]
3 Florindo mercante, amante di Eurilla, finto cavaliere [non indicato]
4 don Piantone padre di Eurilla [non indicato]
5 Trappola servo di Florindo [non indicato]

Quadri scenici

Parte prima

1.1 scena 1 - Camera
Camera.

1.2 scena 3 - Strada
Strada.

1.3 scena 6 - Camera
Camera di Eurilla.

Parte seconda

2.1 scena 1 - Galleria
Galleria.

2.2 scena 3 - Strada con due case
Strada con due case una dirimpetto all'altra.

2.3 scena 12 - Sala
Sala di Florindo.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
prima del 1 feb. 1791 Firenze, Regio Teatro degl'Intrepidi detto della Palla a corda La *noblità immaginaria intermezzo prima assoluta

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1791 La *noblità immaginariaprima edizione Firenze, Anton Gius. Pagani e Comp.

Bibliografia