Opera

L' *acquisto per raggiro

opera buffa in 2 atti
Compositore:
Salvoni Michele (1805 - 1860)
Librettista:
[ Pistrucci Filippo (1822 - ?)]
Prima rappr.:
Torino, Teatro Sutera: carn. 1826
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena si finge in un villaggio nelle vicinanze di Roma.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Costanza nipote di donna Brigida [non indicato]
2 donna Brigida [non indicato]
3 Giulio promesso sposo a Costanza [non indicato]
4 Franchino poeta [non indicato]
5 Ermondo maestro di musica, amante di Costanza [non indicato]
6 Aspremo avaro [non indicato]
7 Amalia cameriera di Costanza [non indicato]
8 Leandro sensale [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Camera
Camera in casa di donna Brigida.

1.2 scena 5 - Campagna deliziosa
Campagna deliziosa. Casino al lato diritto. In fondo altro casino più grande circondato da ameni boschetti alla sinistra del medesimo, e molto vicino all'abitazione d'Aspremo; sulle pareti del casino grande vi sarà un cartello, in cui sarà scritto CASA DA VENDERE.

1.3 scena 6 - Camera
Camera come prima.

1.4 scena 11 - Campagna deliziosa
Campagna deliziosa come alla prima scena.

1.5 scena 12 - Sala
Sala con tavola apparecchiata.

Atto secondo

2.1 scena 1 - Camera
Camera come nell'atto primo.

2.2 scena 4 - Campagna
Campagna come nell'atto primo salvo, che non vi sarà più il cartello.

2.3 scena 6 - Camera
Camera come all'atto primo.

2.4 scena 10 - Giardino
Giardino con vista della casa di Aspremo, avente finestre praticabili e prospicienti in quello.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
carn. 1826 Torino, Teatro Sutera L' *acquisto per raggiro opera buffa prima assoluta
30/06/1831 Parma, Teatro Ducale L' *acquisto per raggiro opera buffa

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1826] L' *acquisto per raggiroprima edizione Torino, Derossi