Opera

L' *ebrea

dramma lirico in 3 atti
Compositore:
Pacini Giovanni (17/02/1796 - 06/12/1867)
Librettista:
Sacchèro Giacomo (fl. 1843 - ?)
Prima rappr.:
Milano, Teatro alla Scala: 27/02/1844
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

La scena è in Antiochia, al secolo I, sotto l'impero di Vespasiano.

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Cesennio governatore della Siria [non indicato]
2 Berenice sua figlia [non indicato]
3 Manlio principe romano [non indicato]
4 Antioco gran sacerdote degli idolatri [non indicato]
5 Ottavia [non indicato]
6 Seiano capitano delle guardie [non indicato]
7 Eleazaro [non indicato]
8 Rachele [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo. La Pasqua

1.1 scena 1 - Gran sala
Gran sala, dalle cui volte pendono delle ricche lampade accese. ... molti Ebrei ed Ebreee siedono a spendida cena e celebrano la Pasqua ... tavola ...

1.2 scena 3 - Sala terrena
Sala terrena: in fondo porta esteriore; da un lato un uscio segreto, dall'altro porte che mettono agli appartamenti. È sera.

Atto secondo. Il gioiello

2.1 scena 1 - Padiglione nei giardini di Cesennio
Padiglione nei giardini di Cesennio, adorno riccamente di veli bianchi e violati; agli angoli tra le ghirlande di allori campeggiano le aquile romane.

Atto terzo. Il giudizio

3.1 scena 1 - Appartamento
Appartamento: da un fianco una porta che mette alla sala del Consiglio; dall'altro, porta esteriore.

3.2 scena 2 - Gran tempio di Giove
Gran tempio di Giove: in fondo il santuario con il simulacro del nume, coperto d'un velo e rischiarato intermante da una fosca luce; innanzi ad esso l'altare ed un tripode; e più in giù la sacra tribuna: ai fianchi degli archi che mettono ai vestiboli.

Atto quarto. Il martirio

4.1 scena 1 - Luogo deserto
Luogo deserto. Popolo ebreo.

4.2 scena ultima - Gran tenda sostenuta da colonne
La scena rappresenta una gran tenda sostenuta da colonne: da questa si discende nella piazza di Antiochia; in fondo si scorgono i principali edifizi della città; attorno delle gradinate, zeppe di popolo, a guisa di anfiteatro; ed in mezzo il palco e sovr'esso un cippo.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
27/02/1844 Milano, Teatro alla Scala L' *ebrea dramma lirico prima assoluta
1847 Barcellona, Teatro Principale L' *ebrea dramma lirico

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
[1844] L' *ebrea ,
1844 L' *ebreaprima edizione assoluta Milano, Gaspare Truffi
1847 L' *ebrea Barcellona, Agostino Gaspar e Roca

Bibliografia

  • NGOpera
    The *new Grove dictionary of opera / edited by Stanley Sadie, London, Macmillan, 1992, 4 v.
  • Ambìveri 1998
    Ambìveri, Corrado, Operisti minori dell'Ottocento italiano, Roma, Gremese, 1998, 159 p..