Opera

Il *talismano, o sia La terza crociata in Palestina

melodramma storico in 3 atti
Compositore:
Pacini Giovanni (17/02/1796 - 06/12/1867)
Librettista:
Barbieri Gaetano (1829 - ?)
Prima rappr.:
Milano, Teatro alla Scala: 10/06/1829
Macrogenere:
melodramma
Lingua:
italiano

Ambientazione

L'azione è in Palestina nel campo de' Crociati, supposto a non molta distanza da un luogo neutrale detto il Diamante del deserto. L'epoca è nell'anno 1190 all'incirca

Personaggi

N.PersonaggioQualifica personaggio Ruolo vocale
1 Riccardo cuor di leone [non indicato]
2 Berengaria moglie di Riccardo [non indicato]
3 Edita soprannominata l'Angioina, principessa del sangue reale d'Inghilterra, cugina di Riccardo [non indicato]
4 il cavaliere del Leopardo [non indicato]
5 lord Multon antico favorito e fedele compagno d'armi del re Riccardo [non indicato]
6 un medico saracino [non indicato]
7 il gran mastro de' Templari [non indicato]
8 Enrico paggio della regina Berengaria [non indicato]
9 un capo di Marabuti [non indicato]

Quadri scenici

Atto primo

1.1 scena 1 - Tenda reale
Tenda reale atta ad aprirsi nel mezzo. Da un lato è l'ingresso al luogo di residenza di Riccardo.

1.2 scena 3 - Campo de' Crociati inglesi
[...] Si schiude la tenda, si che rimane esposto alla vista l'intero campo de' Crociati inglesi.

1.3 scena 9 - Parte di padiglione e ameno giardino
Parte di padiglione e ameno giardino della Regina Berengaria. Veduta delle colline che mettono al monte detto degli Stendardi.

1.4 scena 12 - Monte degli Stendardi formato da una catena di alture
Monte degli Stendardi formato da una catena di alture, su le quali son posti gli stendardi de' Principi Crociati. Quello d' Inghilterra è nella maggior sommità. Da un lato ingresso ai giardini di Berengaria. (Notte con luna).

Atto secondo

2.1 scena 1 - Vasto quartiere
Vasto quartiere, ove i soldati e gli armaiuoli inglesi si uniscono così per restaurare le loro armi, come per ricrearsi.

2.2 scena 6 - Parte di padiglione e giardini
Parte di padiglione e giardini come alla scena XI dell'atto primo.

Atto terzo

3.1 scena 1 - Vasta pianura nel Diamante del Deserto
Vasta pianura nel Diamante del Deserto, ove si vedono innalzati tronchi d'alberi guerniti di verdi frasche e trofei militari festivamente illuminati. Da un lato l'esterno dello steccato d'un torneo; in prospetto tende arabe; dall'altro lato quella preparata da Saladino pel ricevimento di Riccardo e della sua reale corte e famiglia.

Rappresentazioni

DataLuogo ed EdificioTitoloGenereRappresentazione
10/06/1829 Milano, Teatro alla Scala Il *talismano, o sia La terza Crociata in Palestina melodramma storico prima assoluta
05/10/1829 Milano, Teatro alla Scala Il *talismano, ovvero La terza crociata in Palestina melodramma storico
estate 1837 Viareggio, Teatro Carlo Lodovico Il *talismano, o sia La terza crociata in Palestina melodramma storico

Libretti

AnnoTitoloEdizioneLuogo ed Editore
1829 Il *talismano, o sia La terza crociata in Palestinaprima edizione Milano, Antonio Fontana
1837 Il *talismano, o sia La terza crociata in Palestina Lucca, Giusti

Bibliografia

  • NGOpera
    The *new Grove dictionary of opera / edited by Stanley Sadie, London, Macmillan, 1992, 4 v.
  • Ambìveri 1998
    Ambìveri, Corrado, Operisti minori dell'Ottocento italiano, Roma, Gremese, 1998, 159 p..